Berlino - 11 Idee Per 11 Emozioni

dscn4696.jpg

Oggi vi dar?_ 11 spunti per la vostra visita della citt??! 1. Dopo una breve sosta da Starbucks siamo pronti per affrontare questa seconda giornata berlinese! Ci dirigiamo subito al Check Point Charlie, il punto in cui anni fa c?۪era il posto di blocco nel muro di Berlino che divideva la zona sovietica (Mitte) dalla zona Americana (Kreuzberg). Ora ̬ presente un memorial e un museo.

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Dopo questa visita proseguiamo con il programma... L?۪obiettivo ̬ infatti quello di percorrere la Friedrich Strasse dal Check Point Charlie andando verso Nord e visitando man mano ci?_ che di bello offre questa citt??!

2. Nel post precedente vi ho parlato dei famosi currywurst tedeschi e di quanti siano i posti in cui poterli comprare, in diverse varianti. Percorrendo Friedrich Strasse, in una delle prime vie sulla destra vi troverete il ???Currywurst Museum?۝??in Sch?_tzenstra??e 70. A meno che non abbiate molto tempo, non consiglio di visitarlo, ma di assaggiare la specialit?? che fanno nel bar all?۪interno. Per noi sono le 11 del mattino, ma nonostante l?۪orario decidiamo di provarlo comunque??_quando ricapiteremo di qua?! :-)

ImmagineImmagineImmagine

3. Tornando sulla via principale e camminando verso nord, arriverete alla Gendarmen Markt, sulla destra. Si tratta di una delle piazze pi?_ belle di Berlino per la presenza di due cattedrali gemelle, la Franzosischer Dom francese e la Deutscher Dom tedesca. Meravigliosa la piazza in generale, con questi colori autunnali e le sfumature arancioni e rossastre degli alberi.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

4. Ed ora??_la parte pi?_ dolce della giornata!! Non so se siete a conoscenza del fatto che a Berlino, in pieno centro e pi?_ precisamente a pochi passi da dove ci troviamo noi ora, in Franzosische Strasse 24, si trova lo store della Ritter Sport con tanto di outlet del cioccolato e museo!! Ebbene si, avete sentito bene!! Se in Italia il costo di una tavoletta varia intorno ai 3 Euro, qui??_beh, se dico 0,70 cent ci credete? Ovviamente i prezzi variano in base ai gusti e alle edizioni, poi ci sono le tavolette che potete farvi fare personalizzate, scegliendo voi stessi i gusti. Un paradiso per chi, come me, ama il cioccolato. Andando verso Natale non ho potuto non comprare il calendario dell?۪avvento con una mini tavoletta al giorno, insieme ad una super scorta di cioccolato! Una bambina felice!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

5./6. Tornando su Friedrich Strasse si incontra poi Unter den Linden , il viale alberato composto da tigli che ricorda un po?۪ gli Champs-Elys̩es di Parigi. Vi consiglio di percorrerlo verso sinistra perch̩ cos?? arriverete alla famosa Porta di Brandeburgo!! Visitate anche il parco che c?۪̬ l?? vicino??_colori mozzafiato!!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

7. Se dalla Porta di Brandeburgo scendete un po?۪ in direzione di Potsdamer Platz, troverete il memoriale dell?۪olocausto??costituito da 2751 stele create da Peter Eisenman. ?? un monumento molto semplice, moderno e cupo, che rimanda alla freddezza e crudelt?? di quel periodo.

ImmagineImmagineImmagineImmagine

8. Tappa successiva: Potsdamer Platz, il cuore della Berlino moderna, sede di uffici, centri commerciali, negozi??_ Qui si trova anche il casin?_, il cinema con 17 sale ed il teatro pi?_ grande di Berlino, il Musical-Theater Berlin. Ci fermiamo a pranzo in uno di questi centri commerciali prima di ripartire!

ImmagineImmagineImmagineImmagine

9. Dopo pranzo, essendo un?۪appassionata di fotografia, decidiamo di andare a visitare il famoso museo della fotografia, il Museum fur Fotografie in Jebenstrasse 2. Per arrivarci, essendo abbastanza decentrato, conviene prendere la S-Bahn o la U-Bahn fino alla fermata che si chiama Berlin Zoologischer Garten. Qui infatti c?۪̬ anche lo zoo, per chi fosse interessato. Il museo ospita la galleria di Helmut Newton, un vero maestro!

ImmagineImmagineImmagineImmagine

10. Come ultima tappa decidiamo di andare al famoso Ka De We??il centro commerciale pi?_ famoso e lussuoso di Berlino, che si trova a solo due fermate di U-Bahn.

ImmagineImmagine

11. Nel caso fosse l?۪ora del tramonto l?۪ultimo consiglio che vi do ̬ quello di andare al Reichstag, sede del Bundestag, ovvero il parlamento tedesco. La sua cupola in vetro e acciaio permette di vedere un tramonto stupendo con vista su Potsdamen Platz e la Porta di Brandeburgo!! Bisogna prenotare prima la visita su questo link??cos?? avete l?۪accesso immediato alla cupola e non fate code! Enjoy the view!

Immagine

TO SUM UP:

1.??Check Point Charlie 2.??Currywurst Museum 3.??Gendarmen-markt 4.??Ritter Sport Outlet & Museum 5.??Unter den Linden 6.??Porta di Brandeburgo 7.??Memoriale dell'olocausto 8.??Potsdamer Platz 9.??Museum fur Fotografie, Helmut Newton Exhibition 10. Ka De We 11.??Bundestag Dome

Bali - Dove/Cosa Mangiare? -

img_2244.jpg

Il cibo indonesiano ̬ in genere molto speziato e spesso cucinato con l?۪olio di palma cha d?? a tutti i piatti quel sapore..orientale! Tra i piatti tipici c?۪̬ il MI GORENG, i noodles saltati in padella con pesce, pollo verdure e uovo, il??NASI GORENG, riso saltato con il piatto precedente, lo SNAPPER, un pesce simile all?۪orata presentato avvolto nelle foglie di palma, cotto alla griglia e da condire con salse varie, l?۪AYAM GORENG, ovvero il pollo fritto che prima viene fatto bollire con spezie e crema di cocco ed il GUDEG, che consiste nei frutti dell?۪albero del pane bolliti in crema di cocco e spezie serviti con pelle di bufalo bollita in salsa di peperoncino, pezzi di pollo, uova e sugo di carne. Molto buoni a mio parere anche i SATAY, piccoli spiedini di vari tipi di carne o pesce, immersi in una salsa di arachidi. Il pesce rimane poi un alimento molto diffuso e da mangiare grigliato nei numerosi ristornati sulla spiaggia!Questi sono piatti indonesiani generici perch̩ la cucina tipica varia da isola a isola. Gli ingredienti e le spezie pi?_ diffusi rimangono lo zenzero, i peperoncini, il curry, le noci di cocco, le arachidi, l?۪aglio, lo zafferano, il lime e molti altri ancora. Come frutta, Bali offre una vasta scelta di piante tropicali: arance, mango, banane, lychee, ananas, papaya, dragon fruit, star fruit etc??_

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Il primo ristorante che vi consiglio si trova a Kuta e ci sono stata pi?_ di una volta per cena. Si tratta del New Langsam Caf̬?۪s, in Kedonganan Bay. La location ̬ fantastica perch̩ ̬ situato proprio in riva al mare, i tavolini sono tutti sulla spiaggia e da l?? si pu?_ vedere un tramonto bellissimo! All?۪ingresso, come in molti ristoranti asiatici, ci sono le vasche dei pesci che puoi scegliere per cena. ̬ infatti un ristorante di pesce la cui specialit?? ̬ la griglia. Di accompagnamento vi portano il riso e altri contorni a base di verdure e spezie. Mare, musica di sottofondo, candele e pesce fresco: la conclusione migliore per una giornata movimentata.

Lo stesso discorso vale per il Teba Mega Caf̬ a Jimbaran!

ImmagineImmagineImmagine

Per quanto riguarda il Puri Sanjaya Restaurant a Penelokan ve ne ho gi?? parlato nel post relativo al Monte Batur. Infatti ̬ situato nell?۪interno dell?۪isola e gode di una magnifica vista sul vulcano Batur! Qui potrete assaggiare molti dei cibi indonesiani che vi ho citato prima.

Per una cena a Kuta non solo a base di cibo indonesiano vi consiglio il Pt. Sendok??dove troverete anche piatti pi?_ occidentali e decisamente meno speziati!

Infine ci sono i famosissimi Warung, i tipici banchetti, sul lungomare o ai lati delle strade, che cucinano cibo locale ???ready to eat?۝??_da provare una volta anche se potete immaginare l?۪igiene??_!

ImmagineImmagineImmagine

Kuala Lumpur - Little India & Chinatown -

20130815-030558.jpg

Little India and Chinatown are among my favorite neighborhoods!

LITTLE INDIA
In Kuala Lumpur, there are actually two different Indian neighborhoods: one in the South close to KL Sentral, called Brickfields, and another a little more off the beaten path, located just North of Chinatown.

Brickfields will leave you speechless. Just a couple of steps away from KL Sentral Station, the main drag, Jalan Tun Sambanthan is teeming with bars and shops. I was especially struck by the rich colors, sounds, and good vibes of the area. One particularly interesting experience that I happened upon by coincidence was a blind massage in Jalan Thambypillai. Yes you heard right, a massage performed by a visually impaired masseuse. I would have never imagined myself getting a blind massage! I was simply amazed by their expertise and extremely sensitive touch. Although the building may seem a little run down and by no means is it a luxury spa, don’t let that put you off :) 

Little India, is the other colorful neighborhood. It consists of Jalan Tuanku Abdul Rahman, the Sogo shopping center, and all the smaller roads in the vicinity. Here you can truly immerse yourself in a Bollywood environment full of colorful buildings, blaring Indian music, textile shops on every corner, beautiful flowers lining the streets, and the intoxicating scents of spices and curry. Altogether creating a beautiful atmosphere sure to leave you in awe. I suggest heading to Jalan Masjid India, another very lively area not too far away. Stop to enjoy a refreshing cononut milk before continuing to have a look at the India Mosque.

CHINATOWN
Masjid Jamek
station marks the edge of little India and the beginning of Chinatown, another captivating and very traditional neighborhood.

Medan Pasar, a small square with a clock tower, is a great place to start your exploration of the neighborhood. I recommend walking along Jalan Hang Kasturi all the way to the Sze Ya Temple, Kuala Lumpur’s oldest Taoist temple. Here you’ll come face to face with a myriad of flowers, the perfume of which can sometimes be overpowered by the incense burned by worshipers.

Afterwards, on Jalan Benteng, you’ll have the opportunity to visit my favorite temple, the Sri Mahamariamman, one of the most impressive Hindu places of worship in KL. It consists of a 22m tower featuring many representations of Hindu deities.
Don’t forget to also have a look at Jalan Petaling. This street is well known for its various markets, the most interesting being the night market.

Not far from here, the famous Old China Cafe serves up delicious local cuisine. Why not try the Nyona Laksa, a noodle dish featuring coconut milk, chili, sea food, and greens. Laksa ressembles Japanese ramen, only much spicier and with flavors native to South East Asia. Great for anyone, who like me, love anything with coconut!