Easter Break

Esercizi-aereo.jpg

Come avrete notato, quest?۪anno tra Pasqua, ponte del 25 aprile e quello del Primo maggio, volendo, con soli sette giorni di ferie potete partire per una lunghissima vacanza di 16 giorni ! Oppure, chi non pu?_ assentarsi dal lavoro/studio cos?? a lungo, pu?_ comunque godere di queste brevi vacanze prese singolarmente. In ogni caso, un vantaggio c?۪̬: partire ad aprile, costa meno della met?? rispetto ad agosto. Le offerte di voli low cost in questo periodo sono tantissime. E se si cerca il mare e il caldo non bisogna necessariamente andare lontano!

Vi suggerir?_ dove!

ROMA

Tra le mete a corto raggio c'̬ Roma. La fine di aprile sar?? un momento topico per Roma, con due settimane di eventi importanti come il weekend di Pasqua, le celebrazioni per il compleanno della Capitale e del 25 aprile, la canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II ed il lungo ponte del 1?? maggio. Il vantaggio di andare a Roma ̬ che ̬ raggiungibile in treno molto comodamente!ImmagineImmagineImmagineImmagine

 

MARRAKECH

Questa ̬ stata la mia scelta per le vacanze di Pasqua dell?۪anno scorso! Leggete qui per maggiori informazioni sulla citt?? e consigli di ogni genere! -> Marrakech E' una delle destinazioni pi?_ belle e raggiungibili in poche ore. EasyJet ha voli diretti verso la splendida citt?? marocchina in partenza da Malpensa e Ryanair diretto da Cuneo.ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

GRECIA

Vi comunico una novit?? in fatto di voli: ̬ stato inaugurato un nuovo volo di Ryanair da Orio al Serio ad Atene con frequenza giornaliera a partire dal 1 aprile.

Perch̩ non approfittarne?!ImmagineImmagineImmagine

SICILIA

Se il tempo ̬ dalla nostra parte, non ̬ detto che a met?? aprile non si possano gi?? fare i primi bagni in Sicilia! Palermo, Siracusa e Taormina sono magnifiche in questo periodo! Hanno appena inaugurato i nuovi voli della Air One che collega 20 destinazioni italiane a Catania!ImmagineImmagineImmagine

BERLINO

Tra le mete a medio raggio c'̬ Berlino. A mio parere ̬ una citt?? bellissima sia in inverno che in primavera, ma devo ammettere che il clima rigido durante i mesi invernali la rende un po?۪ ostica??_ Questo ̬ infatti il periodo migliore per godere anche dei numerosi eventi ed aperitivi organizzati sul lungo fiume! Un?۪ottima idea per godersi la citt?? insieme ad un meritato riposo! Per leggere il mio itinerario e consigli sulla citt?? -> Berlino. Ci sono varie compagnie aeree come EasyJet, Lufthansa o Air One che ci permettono di raggiungere dall?۪Italia questa magnifica citt??!ImmagineImmagineImmagineImmagine

NEW YORK

Fra le destinazioni a lungo raggio consiglio invece New York. La Grande Mela regala emozioni in ogni stagione dell?۪anno e pu?_ essere un buon modo per staccare la testa e immergersi nella sua atmosfera vivace e multietnica e approfittare delle sue proposte sempre all?۪avanguardia. La compagnia irlandese Aer Lingus ha tariffe per New York convenientissime! Ovviamente bisogna essere fortunati e trovare la combinazione giusta!??ImmagineImmagineImmagineImmagine

Ora vi lascio tempo per decidere??_

Quale sar?? invece la mia scelta??

Lo scoprirete a breve??_ ;)

BFL

 

 

Budapest Day 2 - Il Centro & L'Isola Margherita -

img_93751.jpg

La giornata di oggi parte, dopo un?۪ottima colazione nel nostro Boheme Art Hotel, alla volta di V??ci Utca, ovvero la via principale di Budapest. La percorriamo da F̦v??m Ter, la piazza che si collega al ponte della Libert?? e che ospita anche il Central Market Hall (un bellissimo mercato coperto che purtroppo oggi ̬ chiuso essendo il 1 Novembre).Lungo questa via, da percorrere fino a V̦r̦smarty Ter, ci sono tantissimi negozi "folkart" che vendono souvenir e prodotti locali, dalla paprika alle matrioske fino ai cappelli di pelliccia e boutique di marchi internazionali. Giunti a V̦r̦smarty troverete l'Hard Rock Caf̬ e altri negozi come Bershka, Stradivarius, Massimo Dutti ecc... Ma l'attenzione va rivolta tutta a Gerbeaud, un bar pasticceria sullo stile di Fauchon parigino! Se volete far colazione li pu?_ essere un'ottima idea, altrimenti ̬ d'obbligo anche solo un assaggio di qualche cioccolatino.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Da l?? abbiamo percorso De??k Ferenc e poi K??roly K̦r̼t che vi consiglio assolutamente perch̩ ricca di chioschetti in legno che vendono specialit?? gastronomiche come:

- il tipico "langos bread", un pane fritto che pu?_ essere abbinato sia col dolce che con il salato - le famose "chimney cake", dei dolci di sfoglia fatti a tubo, vuoti dentro e canditi con dello zucchero che pu?_ avere diversi sapori - i dolcetti di marzapane - le salsicce ungheresi con o senza crauti

Sulla sinistra poi vi troverete poi la sinagoga pi?_ grande d'Europa, Dohany Zsinag?_ga.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Dalla sinagoga noi siamo tornati indietro percorrendo Kossuth Lajos Utca e Pet?_fl Sand?_r Utca fino ad arrivare al Parlamento, anch'esso il pi?_ grande d'Europa. Se avete tempo passate anche dal parco di Elisabetta (Erzs̩bet Ter), un giardino molto tranquillo e con i famosi lucchetti appesi agli alberi.

Dopo due giorni in questa citt?? posso assicurarvi che la zona lungo il Danubio ̬ bellissima, ma la sua bellezza aumenta se vista con il buio e le mille luci che si accendono dalle 4.30/5 in poi. Il Parlamento stesso ̬ magnifico se visto dal lato di Pest!

Per pranzo vi consiglio vivamente il ristorante ungherese in cui siamo fermati. Si chiama Hungarikum Bisztro??e si trova in una piccola traversa di Nador Utca, a pochi passi dal Parlamento. Non lo si trova se si passeggia a caso, bisogna andarci intenzionalmente ed davvero molto carino (in stile locanda ungherese) ed il cibo ̬ ottimo.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Dopo questa pausa, il prossimo obiettivo ̬ stata l'isola Margherita che si trova tra le due sponde del fiume. ?? raggiungibile dall'omonimo ponte Margit ed al suo interno ci sono le terme, un teatro all'aperto, un piccolo zoo, un giardino delle rose e la cosa che mi ̬ piaciuta di pi?_, ovvero la fontana musicale i cui zampilli vanno a ritmo di musica classica! Per girare l'isola in modo divertente consiglio di affittare una delle macchinette a pedali (stile Flinstones) o un rish?_! :) Risate assicurate!

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Come ultima tappa della giornata siamo saliti di nuovo nel distretto del Castello di Buda con la piccola funivia in legno e siamo andati a visitare la chiesa di Mattia ed il Bastione dei Pescatori da cui si pu?_ vedere la vista pi?_ spettacolare della citt??, Parlamento illuminato compreso! Accanto al Bastione ci sono poi un paio di viette che ̬ carino percorrere se si vuole comprare qualcosa di tipico come liquori e vini (il Tokaji ad esempio), salami ungheresi e cioccolatini.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Per la cena abbiamo scelto lo Zeller Bistro in Izabella Utca 38. Lo sconsiglio nonostante sia molto carino come locale e abbia un'ottima cantina dei vini ma non ci tornerei sia per il cibo (portate davvero piccole) sia per la lentezza nel servire. Cento punti in pi?_ all'Hungarikum Bisztro del pranzo!! Un'alternativa per la cena ̬ la zona carina e vivace fra Andr??ssy Utca e Liszt Ferenc T̩r, due vie situate tra la fermata Opera e la fermata Oktogon. Avrete l'imbarazzo della scelta fra tutti i ristoranti presenti!!

Per concludere la serata in un pub tipico andate al For Sale Pub,??vicino a F̦v??m Ter, e troverete un'atmosfera davvero particolare.

Immagine

TO SUM UP:

1. F̦v??m Ter o "Piazza della Dogana" 2. V??ci Utca 3. Central Market Hall 4. V̦r̦smarty Ter 5. K??roly K̦r̼t 6. La sinagoga pi?_ grande d'Europa, Dohany Zsinag?_ga 7. Il Parlamento, il pi?_ grande d'Europa 8. Hungarikum Bisztro, per pranzo 9. L'isola Margherita con la fontana musicale 10. Chiesa di Mattia e Bastione dei Pescatori 11. Andr??ssy Utca, per vari ristoranti la sera 12. For Sale Pub, per il dopocena

Bali - La Spiaggia & Le Citt?? -

p1050857.jpg

Eccomi qui oggi con un post tutto speciale per voi! Vi dar?_ un'idea su quali sono i paesini principali di Bali che meritano essere visitati! Ad eccezione di Denpasar che si trova nell'interno, gli altri tre sono situati sulla costa a sud-ovest dell'isola. KUTA

Iniziamo da Kuta...

Kuta ̬ la meta pi?_ ambita dai surfisti ma ̬ anche la cittadina pi?_ conosciuta per il turismo per la presenza di molti negozi, locali, discoteche e ristoranti. ?? molto affollata anche a causa della sua lunghissima e larga spiaggia bianca di 5 km! La miglior spiaggia del sud di Bali! Vi consiglio vivamente di provare ameno una lezione di surf, se non qui, dove?! J

Andate al Bali Learn To Surf che ̬ la scuola pi?_ famosa per il surf e si trova nell?۪Hotel Hard Rock. Se siete fortunati troverete anche degli stand sulla spiaggia ma ̬ meglio andare direttaente dove c?۪̬ la sede. 2 ore e mezza di lezione costano 45 dollari, li valgono tutti!

Kuta ̬ molto viva anche di sera, quindi non fatevi mancare una passeggiata al tramonto sulla spiaggia seguita da un?۪ottima cenetta in riva al mare a base di pesce! A breve seguir?? un post sui ristornati, non temete!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

SEMINYAK

Seminyak si trova a nord di Kuta ed ̬ la parte pi?_ moderna, mondaiola e lussuosa insieme a Nusa Dua. Qui si trovano moltissimi alberghi e ristoranti e come zona ̬ pi?_ tranquilla e meno affollata di Kuta.

JIMBARAN

Jimbaran ̬ una cittadina situata verso sud, nella penisola. Nata come villaggio di pescatori, ora ospita alberghi 5 stelle del calibro di Kayumanis Private Estate & Spa, Intercontinental Hotel Bali, Four Seasons e Jimbaran Puri Bali.

Molto valida per un giro di sera ma soprattutto una cenetta a base di pesce direttamente sulla spiaggia e circondati solo da torce e candele! Seguir?? il post sui ristoranti come ho detto prima, tranquilli ;-)

ImmagineImmagineImmagineImmagine

DENPASAR

Denpasar ̬ il capoluogo dell?۪isola ed ̬ una citt?? relativamente poco turistica, ma comoda per la vicinanza dell?۪aeroporto e come punto di partenza di vari bus.

Vi consiglio solamente due cose da fare in questa zona, ovvero andare a visitare una fabbrica di batik ed andare al mercato locale. In entrambi i posti potrete fare un po?۪ di shopping di oggetti e alimenti tipici!

Il batik ̬ un tessuto che prende il nome dalla tecnica usata per colorarlo. Pu?_ essere di seta, cotone o lino ed essere stampato o decorato a mano. La fabbrica che abbiamo visitato noi si chiama Kartika ??? Chandra Batik Centre e si trova in Jalan Brigjen Ngurah Rai a Tohpati, poco al fuori Denpasar. Mi sono ovviamente fatta tentare e ho comprato alcuni parei di colori diversi! Impossibile uscire a mani vuote!

Per quanto riguarda il mercato tradizionale, assomiglia molto ai mercati malesi che avete visto nei post sul Sabah. L?۪atmosfera ̬ particolarissima e ci si immerge in un vortice di colori e odori molto forti! Qui si possono comprare spezie come la cannella, lo zenzero, il curry ed i chiodi di garofano ma anche la vaniglia e le boccette di olio di cocco che sono fantastiche! Lo dico soprattutto alle ragazze, quest?۪olio ̬ super sia per la pelle sia per i capelli quando si ̬ al mare e non li si vuole rovinare con sole/cloro/sale.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine